Modulo Education

PARTECIPANTI

HOME   ▸   I PARTECIPANTI 2019   ▸  

Pasta con le sarde

24 ottobre 2019
Antonio Pepe
Atmosfera
Viale Elvezia 4 - Monza
1 cipolla
1 costa di sedano
1 carota
300 g sarde
360 g pasta
80 g pane di semola
30 g uvetta
30 g pinoli
200 g
Finocchietto selvatico
50 g burro
20 g acciughe sott’olio
3 spicchi aglio
Olio
Sale
Formaggio mandriano per mantecare

Procedimento
Per il brodo vegetale mettere dell’acqua fredda in un pentolone con cipolla tostata in padella, sedano, carote; portare a 60° C da freddo, poi spegnere.
Pulire e spinare le sarde a crudo, poi abbatterle.
Per il pane “atturatu”, usare del pane di semola di grano duro raffermo, che va grattugiato, condito con olio evo, sale, pepe e infine tostato in padella e unito con trito di uvetta e pinoli.
Per la salsa al finocchietto selvatico, sbollentare quest’ultimo per 30 secondi circa, poi metterlo subito in acqua e ghiaccio, scolarlo e infine frullarlo con brodo vegetale e olio evo.
Far ammorbidire il burro a temperatura ambiente per 30 minuti. Mettere le acciughe nel frullatore e pian piano aggiungere il burro.
Per la pasta, mettere in una casseruola il brodo vegetale e una volta in ebollizione buttare la pasta, cuocere per 10 minuti, poi scolare e mantecare infine la pasta con Ragusano, burro di acciughe, zeste di limone, olio all’aglio e pepe di Sarawak.
waterplatecontest
Pubblicità © Copyright 2019 GIGA Publishing - Tutti i diritti riservati
GIGA Publishing - 20128 Milano - Via Teocrito, 47 - Tel +39 02 25 2071 - Fax +39 02 27000692
Privacy policy