Modulo Education

FINALISTI

HOME   ▸   FINALISTI 2013   ▸  

Spedirò un SOS al mondo

27 febbraio 2013
Ciro Pepe
La Veranda a Misilmeri
Via Pellingra, 18 Misilmeri (PA)

Spedirò un SOS al mondo

Ricetta di Ciro Pepe de La Veranda a Misilmeri (PA)

Foto di Ciro Pepe & Antonio Pepe

 

Per creare un piatto non debbo stare seduto lì a pensarci troppo, uscirebbe fuori qualcosa di troppo lineare, studiato, oserei dire quasi falso, il piatto deve venir fuori da un ricordo, da un istinto, da un’emozione ed è così che è successo per questo.
Mentre ero in macchina, la radio passa “Message in a Bottle” dei Police ed è lì che mi viene in mente di ricreare un piatto dove l’elemento principale sia proprio la bottiglia che contenga un messaggio d’aiuto, un SOS al mondo. "SOS" sta per "Suino nero dei nebrodi Ostrica Spritz", che percorre le acque dei mari del mondo per adagiarsi sul bagnasciuga in attesa che qualcuno lo trovi, per me un nuovo modo di comunicare il cibo con uno dei metodi più antichi.

 

RICETTA

Fagottino di lardo di suino nero dei Nebrodi ripieno di ostrica belon su gelatina di spritz alla mia maniera

 

Ingredienti per 4 persone

Per il fagottino

  • 8 fette di lardo di suino nero dei Nebrodi
  • 4 ostriche belon

Per la gelatina di Spritz

  • 3 parti di spumante Milazzo Metodo Classico
  • 1 parte di Solerno (liquore all’arance rosse di Sicilia)
  • 1 parte di succo d’aracia rossa di Sicilia
  • acqua di ostrica belon
  • 10g di colla di pesce

Guarnizione

  • germogli di insalatina di stagione
  • timo
  • menta

 

Preparazione
Affettare 8 fette di lardo di maialino nero dei Nebrodi.
Aprire le ostrice, raccogliere la loro acqua e staccarle dal guscio mettendole a scolare in un colino.
Sovrapponendo due fette di lardo, mettere sopra un’ostrica e chiudere come se fosse un fagottino, tenere in frigo fino a prima dell’impiattamento.
Mettere i fogli di colla di pesce a bagno con abbondante acqua fredda, nel frattempo prepare lo spritz mescolando tutto.
In un pentolino versare lo spritz, a fuoco basso, inserite i fogli di colla di pesce morbida e ben strizzata, mescolare fino a quando non si sarà sciolta del tutto.
Versare il liquido nel fondo di una bottiglia tagliata a metà e fare raffreddare prima a temperatura ambiente e poi coperto in frigo per circa un ora.

 

Composizione del piatto
Prendere la bottiglia col fondo nappato di gelatina di spritz ed al centro mettere il fagottino di lardo ripieno d’ostrica, con i germogli e le erbe aromatiche, sparpagliandole, creare una simil vegetazione marina.

waterplatecontest
Pubblicità © Copyright 2018 GIGA Publishing - Tutti i diritti riservati
GIGA Publishing - 20128 Milano - Via Teocrito, 47 - Tel +39 02 25 2071 - Fax +39 02 27000692
Privacy policy