Modulo Education

VINCITORI

HOME   ▸   I PARTECIPANTI 2015   ▸   VINCITORI 2015   ▸  

Polpette d'oca, pecorino e pistacchi con cetrioli e salsa di pesca saturnia - Andrea Tantucci

21 ottobre 2015
Andrea Tantucci


Ingredienti per 4 persone.

-600 gr di petto d'oca
-180 gr di pecorino semistagionato
-200 gr di pistacchi
-6 pesche saturnia
-2 cetrioli
-1 cipolla di tropea
-1 mazzetto di basilico
-1 limone
-Brodo vegetale
-6 uova
-Farina
-Pan grattato
-Olio e.v.o.

Per la salsa: mettere in una pentolino la cipolla tagliata in julienne con un pizzico di sale, il basilico e un filo, far sudare a fuoco basso per un paio di minuti, alzare il fuoco, aggiungere la pesca sbucciata e tagliata a dadini, far insaporire un minuto, coprire con il brodo, portare a bollore, poi abbassare e lasciar cuocere. Sbucciare e tagliare i cetrioli e dadini, condirli con olio e sale, e tenere da parte.Quando la pesca si sfalderà facilmente, frullare la salsa, aggiustare di sale e pepe e aggiungere un filo d'olio. Tenere da parte.

Per le polpette: macinare fine il petto d'oca, aggiungere sale e pepe e massaggiare bene. Dal pecorino ricavare 12 cubi di un centimetro circa. Ridurre i pistacchi tostati in granella. Con la polpa d'oca fare 12 polpette da 50 gr ciascuna; dentro ad ognuno mettere un cubo di pecorino facendo attenzione a richiudere bene. Impanare le polpette: passarle prima nella farina, poi nell'uovo sbattuto con un pizzico di sale e la scorza di limone grattugiata, poi nella granella di pistacchi, poi nel pan grattato. Ripassare le polpette nell'uovo, poi ancora nella granella di pistacchi ed infine nel pan grattato. Friggere a 160°, scolarle e salarle leggermente. In un piatto mettere nel fondo in ordine psichedelico la salsa di pesca, i cetrioli conditi e adagiare sopra le polpette, 3 a porzione.

waterplatecontest
Pubblicità © Copyright 2018 GIGA Publishing - Tutti i diritti riservati
GIGA Publishing - 20128 Milano - Via Teocrito, 47 - Tel +39 02 25 2071 - Fax +39 02 27000692
Privacy policy